allcalcio.it

Paura per Varga in Scozia-Ungheria 0-1: 5′ a terra, poi via in barella. Cosa è successo

June 24, 2024 | by allcalcio.it

Paura per Varga in Scozia-Ungheria 0-1: 5′ a terra, poi


diRedazione Sport 

Attimi di grande paura a Stoccarda fra il 68′ e il 73′ dopo il violentissimo scontro di gioco fra il portiere scozzese Gunn e l’attaccante ungherese Varga, portato via in barella 

Alla fine fa festa l’Ungheria, che al 100’ di una partita infinita batte 1-0 la Scozia con il gol in contropiede di Csoboth. La squadra di Marco Rossi termina così alle spalle di Germania e Svizzera nel girone A e con i suoi tre punti può sperare di passare fra le quattro migliori terze (sulle sei totali). Niente da fare invece per la squadra del c.t. Steve Clarke, che chiude ultima e conferma la propria maledizione: non si è mai qualificata alla fase a eliminazione diretta di un grande torneo.




















































Il grande spavento per Varga 

In una partita a lungo povera di emozioni la fa da padrone la paura. Quella dei giocatori in campo e dei tifosi sugli spalti, col fiato sospeso fra il 68’ e il 73’ per il violentissimo scontro di gioco fra il portiere scozzese Gunn e l’attaccante ungherese Varga (foto). Quest’ultimo, travolto dall’uscita spericolata del primo, è rimasto a lungo a terra, circondato dagli altri calciatori che durante le manovre di soccorso dei sanitari hanno fatto muro con dei teli davanti alle telecamere per evitare che riprendessero la scena. Da lì Varga è stato trasportato fuori dal campo in barella (la federazione ungherese ha poi comunicato che è stato trasportato in ospedale dove si trova in condizioni stabili). Quindi il maxi recupero di 10 minuti, con entrambe le squadre tutte all’attacco per evitare un pareggio che avrebbe condannato entrambe. Alla fine vince l’Ungheria, con Csoboth che prima centra il palo e poi trova il gol.

23 giugno 2024 ( modifica il 23 giugno 2024 | 23:29)



Source link

RELATED POSTS

View all

view all