allcalcio.it

Euro 2024, Olanda-Inghilterra 1-2. Inglesi contro la Spagna in finale

July 11, 2024 | by allcalcio.it

Euro 2024, Olanda-Inghilterra 1-2. Inglesi contro la Spagna in finale


Olanda-Inghilterra 1-2. Inghilterra per la seconda di volta di  fila in finale agli Europei di calcio, dopo quella persa tre anni fa contro l’Italia ormai scomparsa dai radar: i Tre Leoni battono  l’Olanda per 2-1 alla fine del secondo tempo grazie al gol decisivo di Watkins e affronteranno la Spagna domenica prossima per il titolo.

Prima frazione di gioco bella e giocata a buon ritmo. L’Olanda va in vantaggio al 7’ con una gran giocata di Xavi Simons. Inglesi che reagiscono e cominciano a premere in modo da pareggiare su rigore al 18’ con Kane, che aveva subito fallo al 14’ da Dumfries. I bianchi insistono e sfiorano ancora il gol in almeno due occasioni, sempre con Foden protagonista (salvataggio di Dumfries sulla linea al 23′ e incrocio dei pali al 32′). Anche l’Olanda colpisce un legno, con un colpo di testa di Dumfries. Depay esce per infortunio.

Nella ripresa ritmi di gioco più blandi con gli uomini di Koeman che per buoni 35′ sono in costante pressing sui bianchi di Southgate. Poche però le occasioni da gol. All’80’ rete annullata a Saka per l’Inghilterra per fuorigioco millimetrico di Walker. Al 90′ rete degli inglesi con Watkins. Dopo 4′ di recupero il fischio finale dell’arbitro decreta la vittoria dei bianchi che volano in finale domenica contro la Spagna,

 

 

Inghilterra-Olanda - UEFA Euro 2024 - gol di Harry Kane Getty

Inghilterra-Olanda – UEFA Euro 2024 – gol di Harry Kane

La partita

In apertura è l’Inghilterra che prova a fare la partita ma al 4’ l’Olanda in contropiede verticalizza in due soli passaggi: il pallone è troppo lungo.

Al 7’ Oranje in vantaggio con uno splendido tiro di Simons.

La formazione di Southgate prova a reagire. Guadagna una punizione ma l’azione successiva è un nulla di fatto.

Al 14’ chance per Kane che si avventa su una palla vagante e calcia, pallone alto, ma per l’intervento falloso di Dumfries sull’attaccante inglese l’arbitro assegna il rigore.

Lo stesso Kane trasforma il penalty al 18’. Verbruggen indovina l’angolo, ma il rigore di Kane è perfetto e la palla si infila nell’angolino alla destra del portiere degli Orange. A Dortmund Olanda-Inghilterra 1-1

Raggiunto il pareggio, gli uomini di Southgate hanno preso il sopravvento. Kane prende palla sulla sinistra, innesca Walker sul versante opposto, ma sul tentativo di quest’ultimo di metterla in mezzo i difensori dell’Olanda riescono a recuperare palla sulla linea di porta.

Al 30’ l’Olanda vicina al nuovo vantaggio. Sugli sviluppi del corner è Dumfries a svettare di testa. La palla scheggia la traversa e termina alta.

Risponde l’Inghilterra al 32’: Saka per Foden, che da oltre 20 metri si sposta il pallone sul sinistro e dipinge una traiettoria straordinaria che si stampa sull’incrocio dei pali.

I bianchi ancora pericolosi al 39’ con Walker di tacco per Foden, che tenta un altro diagonale, stavolta rasoterra, ma Verbruggen è attento, si distende e para.

Al 44′ una bella giocata di Bellingham per l’Inghilterra che poi cerca il suggerimento in area, ma Van Dijk non si lascia sorprendere e spazza via.

Al 45’+4′ finisce il primo tempo: 1-1 tra Olanda e Inghilterra.

 

In avvio di ripresa ritmi più blandi.

Per i primi 10’ del secondo tempo l’Olanda chiude gli spazi all’Inghilterra, che ora fa più fatica a creare gioco.

Prima scossa del secondo tempo arriva al 65’ con gli Orange vicini a un nuovo vantaggio, da un calcio di punizione laterale, palla in mezzo, colpisce Van Dijk e grande parata di Pickford che devia in angolo.

Ancora gli olandesi in pressing sugli uomini di Southgate, chiusi nella loro metà campo, per tutta la prima mezzora della ripresa; quando Gakpo al 78’ mette in mezzo, arriva Xavi Simons che prova la conclusione ma Pickford para.

All’80’ gol annullato all’Inghilterra. Foden per Walker, che dal fondo pesca in area Saka, il cui tiro di prima intenzione non lascia scampo a Verbruggen. Ma Walker è in fuorigioco millimetrico.

Al 90′ rete degli inglesi con Watkins. Dopo 4′ di recupero il fischio finale dell’arbitro decreta la vittoria dei bianchi che volano in finale domenica contro la Spagna,

Scontri tra tifosi olandesi e inglesi a Dortmund, 5 feriti

Prima della partita cinque persone sono rimaste ferite negli scontri tra tifosi di Inghilterra e Olanda a Dortmund. Lo rende noto la polizia tedesca, secondo cui erano attesi a Dortmund più di 100.000 tifosi di calcio, soprattutto olandesi e molti senza biglietto. Una bandiera strappata potrebbe aver scatenato la rissa. Per ora si parla di dieci arresti e un pub semidistrutto; gli scontri fra tifosi delle due squadre si sono verificati nella zona centrale dei bar a Dortmund, ricca di locali, tra Altmarkte Kleppingstrassebar. 

Olanda vs Inghilterra,arresti, Dortmund 10 luglio 2024 Ap

Olanda vs Inghilterra,arresti, Dortmund 10 luglio 2024

Scontri fra tifosi a parte, è andata in scena la seconda semifinale di Euro 2024 con sfida tra Olanda e Inghilterra al BVB Stadion Dortmund. 

Diretta tv in chiaro su Rai 1, streaming e cronaca testuale su Rainews.it. La vincente, la nazionale inglese, affronterà la Spagna nella finalissima, in programma domenica alle 21, dopo che le Furie Rosse hanno eliminato la Francia per 2-1.

Entrambe sono a caccia della seconda finale di un Europeo nella loro storia: i Tre Leoni per riscattarsi dal ko con l’Italia di Euro 2020, gli Orange per ripetere  il trionfo del 1988.

Intanto, in Inghilterra non sono mancate le polemiche per la designazione dell’arbitro Felix Zwayer, condannato anni fa per calcio scommesse, e scelto per dirigere la semifinale contro l’Olanda. Il fischietto tedesco, 43 anni, qualche anno fa era stato pesantemente criticato da Jude Bellingham, all’epoca centrocampista del Borussia Dortmund, per il suo passato non proprio irreprensibile, e a Londra si temevano possibili ritorsioni o vendette del direttore di gara.

Il ct inglese elogia il gruppo nella conferenza stampa della vigilia: “Sono molto fortunato ad avere un gruppo di giocatori favoloso, lavoriamo come una squadra e lo abbiamo sempre fatto. Il modo in cui tutti i 26 hanno legato nelle ultime settimane è stato speciale, metà della squadra non aveva esperienza di tornei. Questa è l’occasione per fare la storia”.   Su che squadra schiererà Southgate non si sbilancia, ma lascia intendere che Shaw potrebbe partire titolare: “E’ stato infortunato per quattro mesi. Dobbiamo decidere se è pronto a giocare titolare, ma siamo molto contenti di riaverlo a disposizione”. Da tenere in considerazione anche Jordan Pickford, uno stratega dal dischetto capace di sconfiggere la “maledizione rigori” della Nazionale dei Tre Leoni. 

Gareth Southgate e Ronald Koeman LaPresse

Gareth Southgate e Ronald Koeman

L’Olanda è stata costretta ad annullare la conferenza stampa pre partita del ct Koeman e di Akè a causa di un problema su una linea ferroviaria. Gli olandesi avrebbero dovuto prendere un treno da Wolfsburg a Dortmund, ma il servizio è stato cancellato a causa di un blocco: “La squadra olandese non arriverà a Dortmund prima di stasera (ieri ndr). A causa di un blocco sui binari, il servizio ferroviario previsto tra Wolfsburg e Dortmund è stato cancellato – si legge nella nota della Federcalcio olandese – La squadra arriverà a Dortmund in aereo alle 21.20. Per questo motivo la conferenza stampa nello stadio del Borussia Dortmund con il ct Ronald Koeman e Nathan Ake, prevista per le 19.45, purtroppo non potrà avere luogo. Stiamo attualmente cercando altre opzioni”. 

Le parole di Koeman, ai microfoni di “De Telegraaf”, al termine della vittoria dell’Olanda sulla Turchia: “Siamo in semifinale del campionato europeo e nessuno se lo aspettava. Non abbiamo forse affrontato le squadre più forti, ma non è così scontato che si riesca ad andare avanti. L’Inghilterra ha ottimi giocatori, ma anche noi li abbiamo”. Il ct Koeman potrà comunque contare sulla solidità di Stephan de Vrij.

I precedenti tra le due nazionali: Olanda in vantaggio con 7 vittorie contro le 6 dell’Inghilterra, 9 i pareggi.

L’Olanda è arrivata a questo appuntamento dopo avere eliminato nella fase a scontri diretti prima la Romania (3-0) e poi la Turchia (2-1). 

L’Inghilterra ha avuto la meglio sulla Slovacchia dopo i tempi supplementari (2-1) e ai quarti ha eliminato la Svizzera solo dopo i calci di rigore (1-1 al 120esimo, poi 6-4 dopo i penalty).

Il Westfalenstadion di Dortmund, noto come Signal-Iduna-Park Wikipedia

Il Westfalenstadion di Dortmund, noto come Signal-Iduna-Park



Source link

RELATED POSTS

View all

view all